GIOVEDÌ 14 – Pedalopolis al Grande Sentiero


#lastradaèditutti è l’hashtag lanciato durante lo scorso Giro d’Italia dalla Fondazione Michele Scarponi ed è anche il sottotitolo del docufilm “Gambe”, che verrà proiettato giovedì 14 novembre alle 18:00 in Piazza Matteotti grazie alla collaborazione tra FIAB Bergamo Pedalopolis, Lab 80 e la Popolare Ciclistica, e con il patrocinio del Comune di Bergamo. La campagna #lastradaèditutti e il film “Gambe” sono un invito forte a ripensare a come debba essere percepito, vissuto e attraversato il principale spazio pubblico delle nostre città, ovvero la strada. La strada è di tutti, a partire dal più debole, perché la strada è il punto di incontro e di scambio della comunità che la vive, e deve essere una zona di rispetto e di socialità.
“Gambe” tratta il tema della violenza stradale e quindi della sicurezza stradale, mettendo al centro la persona e in particolare gli utenti fragili della strada: le persone disabili, i bambini, i pedoni e i ciclisti. Alla proiezione sarà presente Marco Scarponi, fratello di Michele e promotore della fondazione a lui dedicata. Per scaldare il pubblico ci saranno tè caldo, vin brûlé e caldarroste: le offerte raccolte andranno alla Fondazione Scarponi, che finanzia progetti sull’educazione al corretto comportamento stradale e sulla cultura del rispetto delle regole e dell’altro.
La serata proseguirà alle 21:00 presso l’Auditorium di Piazza della Libertà con “Quanta strada nei miei sandali”, un dialogo con Angelo Minali e Davide Zandonella che presenteranno i loro recenti viaggi in bici di lunga percorrenza tra l’Europa e l’Asia.

L’evento darà l’avvio alla campagna di tesseramento 2020 di FIAB Bergamo Pedalopolis: sarà possibile tesserarsi sia alle 18:00 in piazza Matteotti che alle 21:00 all’Auditorium. I soci di FIAB Bergamo Pedalopolis avranno diritto al biglietto ridotto a tutte le serate del Grande Sentiero, un motivo in più per entrare a far parte di questa associazione che promuove e difende l’uso e la cultura della bicicletta.

www.ilgrandesentiero.it

Grazie a: la Popolare Ciclistica, Bikefellas, Lab 80 cinema e Assessorato alla pianificazione territoriale e mobilità – Comune di Bergamo

In caso di pioggia la proiezione di Gambe – La Strada è di Tutti si terrà in Auditorium di piazza Libertà.

Tesseramento 2020, ci vediamo il 14 Novembre!

Fate come Bruno e Maya, da oggi ci si può tesserare a FIAB Bergamo Pedalopolis per il 2020.

 

Ci sono diverse modalità per tesserarsi:
  • attraverso il modulo online QUI,
  • presso uno dei punti di tesseramento:
    • Negozio Leggero, via Don Luigi Palazzolo 11, Bergamo
    • Libreria Palomar, via Angelo Maj 10, Bergamo
    • Bikefellas, via G.Gaudenzi 6, Bergamo
    • Bikeme, via Pontesecco 12, Ponteranica
    • Officine Tantemani, via G. Suardi 6, Bergamo
  • alla SERATA DI TESSERAMENTO: tenetevi liberi per la sera del 14 Novembre..!

Tesseramento FIAB dal nostro sito

Da oggi puoi tesserarti a FIAB-Pedalopolis anche dal nostro sito, clicca QUI per andare alla sezione Tesseramento nel sito!

la tessera è possibile farla anche presso:
- La Ciclostazione dei Colli di Ponteranica al sabato dalle 13:00 alle 18:00
- Negozio Leggero, via Don Luigi Palazzolo 11, Bergamo
- Libreria Palomar, via Angelo Maj 10, Bergamo
- Bikefellas, via G.Gaudenzi 6, Bergamo

Tesseramento 2019 FIAB-Pedalopolis

Avete letto bene, sì, FIAB-Pedalopolis, da questo tesseramento infatti l’associazione Pedalopolis entra ufficialmente a far parte della famiglia FIAB (www.fiab-onlus.it), Federazione Italiana Amici della Bicicletta, che riunisce le principali associazioni ciclistiche Italiane e che a sua volta fa parte del ECF, la federazione delle associazioni ciclistiche europee.
Cosa cambia e perchè?
In primis cambia il nome che, da regolamento, deve iniziare con la dicitura FIAB e quindi d’ora in poi ufficialmente saremo FIAB-Pedalopolis Bergamo; in seconda istanza cambia il costo della tessera che passa da 10 a 20 € in ragione del fatto che permetterà di ottenere tutti i vantaggi dell’essere socio FIAB tra cui l’assicurazione RC valida in tutta Europa in sella alla vostra bicicletta.
Sono previsti sconti sulle tessere per famigliari (15 €) e per i minori fino a 14 anni (10 €).
Inoltre con la tessera è possibile, e consigliato, abbonarsi alla rivista BC per un anno a solo 6 € (4 numeri).
Per il resto siamo sempre la stessa associazione, con le nostre iniziative e i nostri spazi, sperando che questo passo ci permetta di crescere e trovare nuova forza per le nostre attività.
Volete saperne di più e volete tesserarvi?
Venerdì 9 novembre inizierà ufficialmente la nuova campagna di tesseramento con un aperitivo e una serata al GATE, nel parco della Malpensata, dal titolo “Bergamo in bici? Si può!”.
L’aperitivo sarà accompagnato prima da una chiacchierata con Maurizio Panseri e Nicola Eynard, poi un po’ di musica Balcan Samba e Electro Exotica con Dj ceUKi & Dj oZio.
La serata inizia alle 19:00 ed è a ingresso gratuito, il mangiare lo portiamo noi, per il bere dovrete rifornirvi al bancone del bar del Gate.

Dove posso tesserarmi?
Se venerdì 9 novembre non riuscite a venire non preoccupatevi, la tessera è possibile farla anche presso:
- La Ciclostazione dei Colli di Ponteranica al sabato dalle 13:00 alle 18:00
- Negozio Leggero, via Don Luigi Palazzolo 11, Bergamo
- Libreria Palomar, via Angelo Maj 10, Bergamo
- Bikefellas, via G.Gaudenzi 6, Bergamo (dal 12 novembre)

- oppure clicca QUI e accedi al tesseramento online su questo sito

Grazielliadi – 10 anni! – Domenica 23 Settembre 2018 a Costa di Mezzate

Preparate bici ed equipaggi, le Grazielliadi stanno tornando! Quest’anno ospitati dalla nostra ciclofficina “Km 10.7″ di Costa di Mezzate.
Altro da sapere:
I – L’ISCRIZIONE – è gratuita con preiscrizioni non obbligatorie, ma consigliate a pedalopolis@gmail.com
II – LA SQUADRA – è composta da 2 persone e da una graziella, il numero di accompagnatori e sostenitori è illimitato
II.1 – i bambini dovranno essere accompagnati da adulti
II.2 – i minorenni dovranno essere autorizzati da un genitore o equivalente
III – LA BICI - una classica graziellina pieghevole, anche non originale ma:
III.1 – deve avere ruote da 20 pollici o meno
III.2 – senza cambi ma coi freni
III.3 – un secondo atleta deve poter essere trasportato, in genere sul portapacchi, e in alcune discipline anche il secondo dovrà trasportare il primo
IV – IL TEMA – scegliete un nome da dare alla squadra e (non obbligatori) un vestito e un’allestimento della graziella a tema
IV.1 – LA DECANA – il tema di quest’anno è la decana, il numero dieci e la storia delle Grazielliadi
V – LE GARE – si correranno quattro gare “olimpiche” tra il serio ed il faceto, se guardi i video vedi che non si corrono esattamente le stesse ogni anno, ma, bene o male, sai cosa aspettarti
V.1 – le gare sono accessibili ad ogni età, poi, man mano che si superano le fasi eliminatorie di ciascuna disciplina, la difficoltà e la competizione aumentano
VI – IL CASCO – consigliamo il casco a tutti
VI.1 – per bambini e minorenni il casco è obbligatorio
VII – I PREMI – oltre a premiare i vincitori delle singole discipline c’è una classifica combinata
VII.1 – ci saranno anche premiazioni e per squadre pittoresche, grazielle speciali o tamarre, tema meglio interpretato, ecc
Che Santa Graziella ci protegga!
Il Sommo Comitato Scientifico

Agosto, officina mia non ti conosco

Pedalopolesi in vacanza questo mese!

La ciclofficina dei Colli a ponteranica riapre sabato 1 settembre

La ciclofficina km 10,7 di costa di mezzate aprira a sabati alterni a partire dal 1 settembre

La ciclostazione 42 a bergamo riapre lunedí 27 agosto (e i bikefellas martedì 27)

Ci sentiamo a settembre per le grazielliadi e altre belle cosine.

Saluti a tutti e buone pedalate!